Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Iscrizione all’AIRE per i minorenni e neonati

 

Iscrizione all’AIRE per i minorenni e neonati

a) Iscrizione AIRE di un neonato

Se un neonato nasce all’estero (p.es. in Austria) e risiederà all’estero con entrambi i genitori o con un solo genitore, straniero o italiano, l’iscrizione all’AIRE del neonato verrà effettuata automaticamente a seguito della richiesta di trascrizione dell’atto di nascita (senza necessità di presentare una richiesta di iscrizione all’AIRE, in quanto è sufficiente presentare la richiesta di trascrizione dell’atto di nascita).

-> CLICCA QUI per accedere alle informazioni in merito alla presentazione della richiesta di trascrizione dell'atto di nascita



b) Iscrizione AIRE di un minore convivente con entrambi i genitori

La richiesta di iscrizione all’AIRE deve essere presentata come da indicazioni riportate al punto 3. MODALITA’ DI ISCRIZIONE E DOCUMENTAZIONE NECESSARIA sulla pagina Anagrafe
Sarà obbligatorio caricare sul portale FAST-IT (preferibilmente in formato PDF) le copie/scansioni degli attuali certificati di residenza principale in Austria (“Bestätigung der Meldung mit Hauptwohnsitz”) di TUTTI i membri conviventi del nucleo familiare e le copie/scansioni dei documenti d’identità in corso di validità (passaporto oppure fronte-retro carta d’identità) di TUTTI i membri conviventi del nucleo familiare.
Inoltre dovrà essere caricato il modulo stampato dal portale FAST-IT, compilato con i dati di tutta la famiglia e debitamente firmato da entrambi i genitori.



c) Iscrizione AIRE di un minore convivente con un solo genitore

Essendo necessario il consenso del genitore non convivente, anche se straniero, la richiesta di iscrizione all’AIRE di un minore convivente con un solo genitore deve essere effettuata eccezionalmente via posta elettronica (inviando la rispettiva documentazione all’indirizzo e-mail: anagrafe.vienna@esteri.it)

Al fine di presentare la richiesta di iscrizione sarà necessario inviare la seguente documentazione:

  • modulo di iscrizione debitamente compilato e firmato da entrambi i genitori;
  • modulo atto di assenso compilato e firmato dal genitore non coabitante, insieme alla copia/scansione del documento d’identità in corso di validità;
  • copie/scansioni degli attuali certificati di residenza principale in Austria (Bestätigung der Meldung mit Hauptwohnsitz) di tutti i membri conviventi del nucleo familiare;
  • copie/scansioni dei documenti d’identità in corso di validità di tutti i membri conviventi del nucleo familiare;

In assenza dell’assenso da parte di entrambi i genitori, la domanda dovrà essere comunque integrata con il modulo dell’atto di assenso non firmato e con le motivazioni del mancato consenso, unitamente ad ogni utile prova documentale. Il consenso deve essere attuale, ossia firmato in data non anteriore a sei mesi.

Qualora l’interessato non possa fornire il consenso dell’altro genitore (ad esempio per decesso dell'altro genitore o per provvedimenti giurisdizionali interdettivi della sua genitorialità oppure perché il minore è stato riconosciuto da un solo genitore), dovrà fornire evidenza documentale della situazione dichiarata. Qualora l'interessato dichiari invece la semplice impossibilità di ottenere il consenso dell'altro genitore, ad esempio nel caso di irreperibilità dello stesso, dovrà fornire le ultime informazioni di contatto di quest’ultimo di cui si è a conoscenza, al fine di poterlo rintracciare, intendendo come tali non solo l'indirizzo, ma anche eventuali contatti telefonici o indirizzo e-mail.


867