Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Richiesta cambio di indirizzo - RCR - residence change request (nell'ambito della stessa Circoscrizione Consolare, ovvero nel territorio della Repubblica d'Austria)

 

Richiesta cambio di indirizzo - RCR - residence change request (nell'ambito della stessa Circoscrizione Consolare, ovvero nel territorio della Repubblica d'Austria)

A partire dal 15 maggio 2018 i cittadini italiani residenti in Austria possono comunicare la variazione del proprio indirizzo di residenza in Austria direttamente attraverso il portale online Fast it previa registrazione al seguente link: https://serviziconsolarionline.esteri.it.

Una volta effettuata la registrazione presso il Portale Fast it e l’attivazione del proprio account, sarà possibile comunicare online la variazione di indirizzo in Austria da parte del cittadino italiano maggiorenne italiano per sé e per le persone con lui conviventi sulle quali esercita la potestà genitoriale o la tutela che a loro volta variano la propria residenza al nuovo indirizzo, mentre è consigliabile che ogni componente maggiorenne del nucleo familiare di cittadinanza italiana invii la propria comunicazione di variazione dell’indirizzo per consentire l'invio di dati completi al Comune in Italia.

Documenti necessari:

  1. copia scansionata di un documento di identità in corso di validità di tutti i componenti il nucleo familiare per i quali si richiede l’iscrizione (per il passaporto: copia delle pagine contenenti foto e firma del titolare, come anche l’autorità emittente: Questura, Ambasciata, Consolato; per la carta d’identità: fotocopia fronte retro del documento)
  2. certificato di residenza austriaca (Bestätigung der Meldung mit Hauptwohnsitz) di tutti i componenti il nucleo familiare per i quali si richiede l’iscrizione rilasciato in data non anteriore a sei mesi

704