Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Richiesta di iscrizione AIRE - AIRERR - AIRE registration request

 

Richiesta di iscrizione AIRE - AIRERR - AIRE registration request

I cittadini italiani residenti in Austria possono iscriversi all’Aire (Anagrafe degli italiani residenti all’estero) attraverso il portale online Fast it previa registrazione al seguente link: https://serviziconsolarionline.esteri.it.


NOTA BENE. L’iscrizione Aire tramite il Portale è consentita solo ai cittadini italiani che non abbiano mai ottenuto un servizio consolare presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna e che non siano mai stati iscritti nello schedario di questa Sede. I cittadini italiani precedentemente iscritti all’Aire presso lo Schedario consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna poi rimpatriate o trasferite in altri Paesi e successivamente tornate a vivere in Austria non possono fare richiesta online di iscrizione AIRE ma devono inviare la domanda tramite le modalità ordinarie di posta ordinaria, via e-mail o personalmente allo sportello. Tutte le informazioni circa la procedura di iscrizione e i soggetti per i quali sussiste l’obbligo di iscrizione sono consultabili in questo sito internet alla corrispondente pagina ANAGRAFE_AIRE.


Una volta effettuata la registrazione presso il Portale Fast it e l’attivazione del proprio account, l’utente dovrà compilare i campi previsti che lo guidano a una corretta e completa formulazione dell'istanza, effettuare la stampa del relativo modulo, firmarlo e caricarlo sul Portale insieme a:

  1. copia scansionata di un documento di identità in corso di validità di tutti i componenti il nucleo familiare per i quali si richiede l’iscrizione (per il passaporto: copia delle pagine contenenti foto e firma del titolare, come anche l’autorità emittente: Questura, Ambasciata, Consolato; per la carta d’identità: fotocopia fronte retro del documento)
  2. certificato di residenza austriaca (Bestätigung der Meldung mit Hauptwohnsitz) di tutti i componenti il nucleo familiare per i quali si richiede l’iscrizione rilasciato in data non anteriore a sei mesi


Il cittadino italiano maggiorenne italiano potrà presentare con un unico modulo l’istanza per sé e per le persone con lui conviventi sulle quali esercita la potestà genitoriale o la tutela o di cittadinanza straniera (ad es. i figli minorenni e il coniuge/partner unito civilmente straniero), mentre è consigliabile che ogni componente maggiorenne del nucleo familiare di cittadinanza italiana compili un proprio modello di iscrizione AIRE per consentire l'invio di dati completi al Comune italiano di competenza.

Si specifica che in caso di coniuge/partner unito civilmente straniero è opportuno allegare fotocopia del documento d'identità in corso di validità dello stesso e del certificato di residenza in Austria.

Le richieste incomplete e che non rispettino i criteri indicati saranno rifiutate dall'operatore consolare.

Le pratiche presentate tramite il Portale sono consultabili online, ed è cura del singolo cittadino accedere con la propria utenza e password per conoscerne lo stato.

In caso di problemi tecnici, non essendo possibile fornire assistenza personalizzata, la richiesta di iscrizione anagrafica dovrà essere inviata per e-mail o posta ordinaria.

Si ricorda che la conferma di avvenuta iscrizione all’AIRE verrà effettuata esclusivamente dal Comune italiano di riferimento, ente competente alla regolare tenuta dei Registri anagrafici della popolazione residente all'estero. Si pregano pertanto gli interessati di attendere la relativa notifica da parte del Comune italiano o di contattare direttamente il Comune italiano per ricevere una conferma di iscrizione all’AIRE.


703