Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Studi

 

Studi

1. QUADRO INFORMATIVO

Tutte le informazioni di carattere orientativo in materia  di riconoscimento in Italia di titoli di studio conseguiti all’estero, con particolare riferimento alle procedure attivabili presso gli Uffici consolari italiani, sono consultabili sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale al seguente link:

Riconoscimento titoli di studio - Informazioni dal sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale


2. DICHIARAZIONE DI VALORE

La Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna è competente a rilasciare la Dichiarazione di Valore dei titoli di studio conseguiti in una università o in un istituto di istruzione superiore in Austria.

Prima di richiedere il rilascio della Dichiarazione di Valore, si consiglia di verificare con l’Ente di istruzione o con il datore di lavoro in Italia l’accettazione, quale documento sostitutivo della Dichiarazione di Valore, del “Supplemento al Diploma” o “Diploma Supplement”, documento integrativo del titolo di studio conseguito, il cui scopo è di fornire dati volti a migliorare la trasparenza internazionale dei titoli e a consentirne un equo riconoscimento accademico e professionale. In questo modo, non sarà necessario procedere alla richiesta della Dichiarazione di Valore, con un notevole risparmio di tempo e risorse per il richiedente. Il Diploma Supplement è infatti rilasciato a titolo gratuito dall'Ente di istruzione che ha rilasciato il diploma o il titolo di studio e, pur non garantendo in via automatica il riconoscimento del titolo suddetto, è molte volte accettato dalle Istituzioni italiane come documento sostitutivo della Dichiarazione di Valore.

Nel caso in cui il Diploma Supplement non venisse accettato, qui di seguito le informazioni per la richiesta di rilascio della Dichiarazione di Valore.


DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

  1. Istanza al rilascio della Dichiarazione di Valore compilata e firmata dal richiedente (ISTANZA_DICHIARAZIONE_VALORE)
  2. Originale del titolo di studio per cui si richiede la Dichiarazione di Valore, munito della traduzione in italiano effettuata da un traduttore giurato che abbia depositato la firma presso questo Ufficio (LISTA_TRADUTTORI_GIURATI)
  3. Lettera in originale dell’Ente scolastico o dell’Ateneo che ha rilasciato il titolo, attestante quanto richiesto nel seguente modello (MODELLO_ATTESTAZIONE_TITOLO)
  4. Fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità (passaporto o carta d’identità ove sia visibile la firma del richiedente)
  5. Attestazione dell’avvenuto pagamento di Euro 41 per il rilascio della Dichiarazione di Valore e di Euro 24 per ogni firma del traduttore giurato che dovrà essere legalizzata a cura di questo Ufficio (COORDINATE_BANCARIE_AMBASCIATA). Per i casi di gratuità, cliccare qui (MOTIVI_GRATUITA’)
  6. Una busta pre-affrancata con l’indirizzo del richiedente per inviare la Dichiarazione di Valore. Se si richiede di ricevere anche la restituzione del titolo prodotto, si prega di considerare un affrancatura sufficiente per almeno 50 grammi di peso.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

L’istanza di rilascio della Dichiarazione di Valore e la relativa documentazione può essere presentata:

  • Direttamente presso questa Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Vienna negli orari di apertura al pubblico senza necessità di previo appuntamento
  • Per posta indirizzata alla Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Vienna, Ungargasse, 43 – 1030, Vienna

Non sono ammesse altre modalità di presentazione. Le domande incomplete o quelle inviate per posta elettronica non potranno essere trattate. Si prega di comunicare sempre l’indirizzo e-mail ed un contatto telefonico.


TEMPISTICA PER IL RILASCIO

Attesi gli accertamenti previsti dalla normativa italiana, la Dichiarazione di Valore NON PUO’ ESSERE RILASCIATA A VISTA ed una volta conclusa positivamente la pratica, la Dichiarazione di Valore verrà spedita direttamente per posta al destinatario.

Le richieste verranno trattate in ordine di arrivo cronologico secondo criteri di trasparenza ed imparzialità nei termini previsti dalla legge di 30 giorni lavorativi dalla data di ricezione della domanda completa.

Si consiglia pertanto di intraprendere la richiesta di rilascio della Dichiarazione di Valore con il necessario anticipo.


 

Contatti:
Cancelleria Consolare

Ufficio Assistenza
Ungargasse 43
1030 Vienna
email: consolato.vienna@esteri.it


75