Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Biennale d’Arte di Venezia (20 aprile – 24 novembre 2024)

biennale-arte-24

Dal 20 aprile al 24 novembre 2024, sarà aperta al pubblico a Venezia la 60a Esposizione Internazionale d’Arte, organizzata dalla Fondazione Biennale e dedicata al tema “Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere”.

Come di consueto, la mostra si articolerà in un padiglione centrale e gli spazi dedicati ai padiglioni nazionali di ottantanove Stati (tra cui anche l’Austria).

Nel padiglione centrale verranno presentate produzioni di artisti contemporanei espressivi di minoranze (etniche, sociali, di genere). Una sezione, denominata “nucleo storico”, sarà riservata ad opere del Novecento provenienti da America Latina, Africa, Asia e Paesi arabi. Uno spazio renderà omaggio a quaranta artisti dell’emigrazione italiana all’estero di prima e seconda generazione.

L’esposizione sarà arricchita da ottantanove padiglioni nazionali. Sono quattro i Paesi presenti per la prima volta alla Biennale d’Arte di Venezia: Benin, Etiopia, Tanzania e Timor Leste.

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili sul sito web della Biennale labiennale.org